Ingredienti:

  • 1 cucchiaino di Zafferano in pistilli
  • 320 g di Riso Carnaroli
  • 50 g di Olio Extravergine d’Oliva
  • 1 cipolla
  • 80 g di Grana Padano DOP
  • 40 g di vino bianco
  • Acqua q.b.
  • 1 l di brodo vegetale
  • Sale fino q.b.

Preparazione:

  1. Mescolate i pistilli di zafferano con dell’acqua e lasciate in infusione per una notte. In un tegame ampio versate l’olio EVO e la cipolla tritata finemente, facendola stufare per 10-15 minuti a fuoco dolce.
  2. Unite il riso e tostatelo per 3-4 minuti, sfumate con il vino bianco e lasciatelo evaporare completamente. Da questo momento cuocete il riso per circa 18-20 minuti, aggiungendo un mestolo di brodo alla volta, in modo che i chicchi siano sempre coperti.
  3. A cinque minuti dalla fine della cottura versate lo zafferano nel risotto, mescolate bene e togliete da fuoco. Salate e mantecate con il burro e formaggio grattugiato. Mescolate accuratamente, coprite con il coperchio e lasciate riposare per due minuti circa.
  4. Servite ben caldo.