Ingredienti:

  • 400 gr di pomodori pelati
  • Peperoncino in polvere q.b.
  • 600 gr di code di gamberi
  • 2 spicchi d’aglio
  • Prezzemolo q.b.
  • Sale q.b.
  • 1 dl vino bianco
  • Brodo vegetale q.b.
  • 1 kg di cozze
  • Olio extravergine d’oliva q.b.
  • 320 gr fregola sarda
  • 1 kg di vongole
  • Zucchero q.b.

Preparazione:

  1. Pulite le vongole e le cozze e lasciatele riposare per 3-4 ore in acqua salata. Sgocciolate prima le vongole e fatele aprire in una casseruola con olio extravergine d’oliva, aglio e prezzemolo. Dopo circa 5 minuti di cottura unite anche le cozze e lasciate cuocere il tutto finché i molluschi non saranno tutti aperti.
  2. Pulite anche i gamberi. Intanto scaldate un filo di olio extravergine d’oliva e rosolate lo spicchio d’aglio e uno spicchio di peperoncino. Aggiungete i gamberi, sfumate con 1-2 cucchiai di vino bianco secco e fateli cuocere per un paio di minuti. Toglieteli dal fuoco e teneteli da parte.
  3. Versate in una casseruola 400 g di polpa di pomodoro e aggiungete 1 pizzico di zucchero e il sale, facendo insaporire a fiamma bassa. Unite il brodo e il fondo di cottura dei molluschi filtrato, portate a bollore e aggiungete 320 g di fregola, mescolate e cuocete per circa 13 minuti, unendo altro brodo, se necessario.
  4. Sgusciate metà delle vongole e delle cozze e unitele, insieme ai gamberi, alla fregola. Servite calda con un filo d’olio extravergine d’oliva.